International Experience Canada: apertura delle Pools per il visto “Working Holidays” 2020

Anche quest’anno il governo canadese ha aperto le porte ai cittadini italiani tra i 18 e i 35 anni che nel 2020 vogliono di partecipare al programma International Experience Canada (IEC) e ottenere un invito da parte del governo canadese a venire a lavorare in Canada e visitare il paese per un periodo massimo totale di un anno.

Per partecipare è necessario iscriversi alle “Pools” specifiche di questo programma e presentare la propria candidatura. Tramite estrazioni periodiche che avvengono tra il 1 gennaio e il 31 dicembre del 2020, gli iscritti potranno essere selezionati e verranno invitati a fare domanda per un visto di lavoro temporaneo che da diritto a soggiornare e lavorare ovunque in Canada, anche senza un’offerta preventiva di lavoro, e fino ad un massimo di 180 giorni.

Il programma che viene comunemente denominato “Working holiday” fa parte di un accordo internazionale tra Canada e Italia volto a favorire il reciproco scambio ogni anno di 1000 giovani che vogliono viaggiare oltre confine, avendo anche la possibilità di lavorare per finanziare il proprio viaggio.

Il Working Holiday è un visto che si può ottenere una volta soltanto nella vita e richiede il rispetto di alcuni requisiti di eleggibilità.

Per maggiori informazioni:

contact@migroconsulting.ca

Photo credit Pixabay



English
English Italiano